Sneakers Bianche? La soluzione si chiama Volver

Le sneakers bianche sono un ossessione senza tempo, infatti, già nel diciottesimo secolo erano presenti delle calzature con le suole in gomma chiamate plimsolls.
Il nome sneakers secondo la leggenda nasce all’ ‘900 e che fu coniato dal pubblicitario di N.W. Ayer & Son, Henry Nelson McKinney e venne chiamata così perchè era la prima tipologia di scarpa a non fare rumore grazie alla suola di gomma, con cui volendo si poteva essere “furtivi” (appunto sneaky) e dileguarsi senza farsi notare (a quell’epoca non esisteva nessuno tipo di scarpa che avesse la suola in gomma)
Oggi la sneakers è una vera è propria ossessione: perfettamente white o con dei piccoli dettagli decorati, alcuni le preferiscono con i segni del tempo mostrando la loro storia attraverso una skin di pelle tagliata.
La Silmont ha messo a punto un articolo da tempo un prodotto dedicato al mondo calzatura, prodotto versatile dalle mille potenzialità: stampato, decorato il prodotto si presta benissimo a tutte le lavorazioni necessarie per la realizzazione di una sneakers perfetta, ma sopratutto low production cost: IL VOLVER.

Share this post

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart